Estate 2021: tra mare e natura

Scopri i tanti i vantaggi offerti dal campeggio

Quest’anno, per andare in vacanza in sicurezza,  molte persone stanno scegliendo il campeggio come soluzione principale per le proprie ore di relax: autonomia, aria aperta e indipendenza sono i vantaggi di questo alloggio, destinato ad essere protagonista delle prossime settimane.

Lo confermano anche i dati: secondo Faita-FederCamping, la principale organizzazione di rappresentanza del settore open air, nei mesi scorsi si è registrato un forte aumento di ricerche online nel segmento camping.

Estate in campeggio: i vantaggi e benefici

In questi giorni si stanno dunque riscoprendo i tanti vantaggi offerti dalle vacanze in campeggio:

  • il camping, inoltre, è un’opzione piuttosto economica, quindi adatta a chi non vuole spendere molto, senza rinunciare ad alcuni giorni di tranquillità e relax;
  • si tratta della soluzione perfetta per chi vuole immergersi nella natura, a stretto contatto con l’erba, gli alberi e – se si opta per una vacanza in campeggio al mare – le onde che si infrangono sulla spiaggia. Un ottimo modo per lasciarsi alle spalle ritmi frenetici, smog e confusione;
  • il cambiamento di ambiente porta benefici anche all’umore: secondo alcuni studi, passare del tempo all’aria aperta permette di ridurre i pensieri ossessivi. Inoltre lasciarsi svegliare dalla luce del sole permette di armonizzare il proprio ciclo sonno-veglia, riposando con maggiore serenità.
  • le soluzioni open air assicurano una grande autonomia negli spostamenti e permettono di ridurre il rischio di contagi rispetto ai luoghi chiusi, evitando gli assembramenti, purché si rispettino le distanze di sicurezza e si adottino le norme contro la diffusione della malattia;

Senza dimenticare che il campeggio nell’estate 2021 può essere un’occasione per limitare l’utilizzo delle tecnologie e disconnettersi dal lavoro e dalle abitudini di tutti i giorni.

Pra’ delle Torri, tra i migliori camping nel Veneto

Ovviamente i vantaggi raddoppiano se si è vicini al mare, un vero e propria toccasana per il benessere fisico e mentale. Per questo una tappa fondamentale per le proprie vacanze è il Campeggio del Centro Vacanze Pra’ delle Torri, a Caorle, un piccolo grande paradiso verde affacciato sul mare dotato di ogni comfort.

Piazzola standard prima fila

Sono presenti oltre mille piazzole a fondo erboso di diverse dimensioni, più o meno ombreggiate, con la possibilità di allacciamento elettrico e idrico. Sono disponibili anche blocchi di servizi igienici efficienti (anche per i disabili), ottimamente distribuiti nell’area, con docce e fasciatoi per i più piccoli. Previsti anche la zona per il lavaggio delle stoviglie e il lavaggio e l’asciugatura del bucato.

Con il soggiorno, inoltre, sono inclusi: l’accesso al grande parco acquatico, agli scivoli e alla spiaggia privata, ma anche il wi-fi, il servizio di animazione e l’utilizzo degli impianti sportivi gratuiti.

Piazzola maxi

Il grande centro vacanze in Veneto mette a disposizione numerose tipologie di piazzola, per venire incontro a tutte le esigenze e a tutti i bisogni. Dalla standard, con una superficie di 90 metri quadrati, alla standard prima fila, a pochi passi dalla spiaggia. Ottime anche le soluzioni Maxi, tra i 110 e i 150 metri quadrati, perfette per camper, roulotte e tende di grandi dimensioni, e le Pineta, un’area libera non delimitata, dedicate alle sole tende.

Insomma, servizi e strutture di qualità rendono il Pra’ delle Torri il punto di riferimento per tutti gli amanti dell’aria aperta: il campeggio per l’estate 2021 è una vera garanzia di relax.