Vacanze a giugno / settembre poco affollate: itinerari e periodi consigliati

Articolo disponibile in più lingue: clicca sulla bandierina corrispondente per leggere la versione che ti interessa.

Se stai pianificando una vacanza lontano dal trambusto quotidiano, scegliere di partire a giugno o settembre potrebbe essere la mossa vincente! Questi periodi permettono di esplorare nuove destinazioni evitando l’affollamento tipico dei mesi estivi centrali. Oltre a offrire un’esperienza di viaggio più personale, questi mesi godono di un clima mite e temperato, ideale per le escursioni e le attività all’aperto.

Ma quando è meglio partire? Quali sono le mete più apprezzate dagli italiani? Scopriamolo insieme!

Ponti e festività a giugno e settembre: quando è meglio partire per le vacanze

Giugno

Il ponte del 2 giugno, con la celebrazione della Festa della Repubblica, rappresenta un’occasione perfetta per chi vuole iniziare l’estate all’insegna del relax e dell’avventura. Approfittando di questa festività, è possibile allungare le vacanze, immergendosi nelle prime calde giornate estive in località meno affollate e godendo della natura che si risveglia in tutto il suo splendore.

Settembre

E a fine estate? Partire a inizio settembre è ideale per gli stessi motivi che abbiamo elencato, ma con un grande vantaggio in più: i costi di viaggio e alloggio sono significativamente più bassi!

Quali sono le mete preferite dagli italiani?

L’Italia è un mosaico di paesaggi mozzafiato e di inestimabile patrimonio culturale, che la rende una destinazione da sogno per chiunque desideri intraprendere un road trip, soprattutto nei mesi di giugno e settembre.

A questo proposito, abbiamo organizzato per te un itinerario in 3 tappe, che ti porterà alla scoperta delle mete più apprezzate per la loro bellezza unica e per l’atmosfera di tranquillità che le caratterizza in questi periodi dell’anno.

Caorle

Il viaggio inizia con Caorle, una perla della costa veneta affacciata sull’Adriatico a pochi chilometri dalla Laguna Veneziana. Conosciuta per il suo caratteristico centro storico, con case colorate, calli e campielli, Caorle offre anche spiagge dorate e un suggestivo lungomare da esplorare. Famosa, per esempio, è la sua chiesetta sul mare, così come la sua “Scogliera Viva”, ovvero una scogliera con sculture incise nella roccia da artisti da tutto il mondo.

Nei mesi di bassa stagione, Caorle offre un programma ricco di eventi, e temperature ideali per godere del mare e della spiaggia in tranquillità.

Per chi desidera prolungare il soggiorno e immergersi appieno nelle bellezze di questo angolo di Veneto, il Centro Vacanze Pra’ delle Torri si rivela una scelta eccellente. Qui, l’offerta di sistemazioni, servizi e attività è pensata per soddisfare ogni tipo di visitatore. Dagli sport acquatici, alle partite a golf, fino alle escursioni in bicicletta: al Pra’ delle Torri il divertimento e il relax continuano anche fuori stagione!

Prenota il tuo soggiorno in bassa stagione!

Lago di Garda

Proseguendo verso ovest, la prossima tappa è il Lago di Garda, il lago più grande d’Italia. Qui si apre un mondo di paesaggi vari e incantevoli, da esplorare tra borghi storici, castelli, vigneti e spiagge. Giugno e settembre sono i momenti ideali per le temperature gradevoli e per le numerose attività all’aria aperta disponibili, dal windsurf alle passeggiate nei parchi naturali circostanti. La sponda occidentale del lago, con località come Limone sul Garda e Riva del Garda, offre scorci mozzafiato e un’atmosfera rilassata.

Firenze

Concludiamo il nostro itinerario autunnale in una delle città d’arte più celebri e amate d’Italia: Firenze. Durante giugno e settembre, questa perla del Rinascimento offre una prospettiva unica, grazie al calo dei flussi turistici estivi che consente di esplorare musei, chiese e piazze con maggiore tranquillità e senza la frenesia delle lunghe code. Il clima mite di questo periodo accentua il piacere della scoperta, rendendo ogni passeggiata tra le storiche vie della città un piacere rinnovato.

Stai già facendo la valigia? Ottimo! Prima di partire per il tuo viaggio abbiamo un ultimo consiglio (e vantaggio) per te: se prenoti in questi periodi hai accesso a tariffe davvero vantaggiose! Non ci credi?

Guarda le nostre offerte